L’ANALISI RISCHIO FRODI: IL NUOVO SERVIZIO ALMATER PER LE AZIENDE DEL SETTORE FOOD

A chi è rivolto: Direzione e Ufficio Qualità Settore Food Obiettivi: Ottimizzazione costi aziendali e semplificazione in outsourcing degli adempimenti di certificazione Per frode alimentare si intende la produzione, detenzione, commercio, vendita o somministrazione di alimenti non conformi alle normative cogenti. Le frodi commerciali possono procurare importanti danni economici e/o d’immagine, oltre che danni alla salute. L’analisi del rischio per la FOOD … Continued

Leggi tutto →

Ristorazione collettiva e informazione del consumatore

[quote align=”center”]Una recentissima sentenza della Corte di giustizia si interessa dei requisiti di etichettatura gravanti sul prodotto alimentare preimballato ove somministrato come tale al consumatore finale nell’ambito di una collettività (ristorante, mensa e simili).[/quote] Nel 2012 un operatore tedesco, che produceva e commercializzava miele in cartoni multipli contenenti varie capsule singole da 20 grammi di … Continued

Leggi tutto →

Olio di oliva: pubblicato il Decreto sanzioni

[quote align=”center”]Nella Gazzetta Ufficiale n. 139 Serie generale del 16 giugno 2016 è stato pubblicato il decreto legislativo n. 103 del 23 maggio 2016, recante “disposizioni sanzionatorie per la violazione del regolamento (UE) n. 29/2012 relativo alle norme di commercializzazione dell’olio di oliva e del regolamento (CEE) n. 2568/91 relativo alle caratteristiche degli oli d’oliva … Continued

Leggi tutto →

Frodi: il metodo Almater per il risk assessment nell’azienda agroalimentare

[quote align=”center”]La frode alimentare si configura nel momento in cui gli alimenti sono immessi sul mercato con l’intenzione di procurarsi maggiori guadagni ingannando i consumatori in quanto sono venduti dei prodotti di qualità alterata e/o inferiore rispetto a quanto atteso o dichiarato. Esempi recenti sono l’aggiunta di carne di cavallo in prodotti bovini, l’aggiunta di … Continued

Leggi tutto →

Frodi alimentari: stato dell’arte nella prospettiva di un approccio risk-based

[quote align=”center”]Facciamo il punto con l’Avv. Pisanello.[/quote] Una ricerca condotta nel 2012 su 81 ristoranti e retailers statunitensi ha evidenziato che circa nel 58% di essi  era esposto pesce con etichetta/informazioni mendaci (mislabeled); inoltre, in 16 fushi restaurants il 94% del tonno somministrato, in realtà, non lo era. L’adulterazione di alimenti accompagna da sempre le … Continued

Leggi tutto →
CARICA ALTRO