Sicurezza alimentare, pubblicate le linee guida in materia di igiene dei prodotti della pesca

[quote align=”center”]Pubblicate il 14 dicembre scorso sul sito del Ministero della Salute le linee guida in materia di igiene dei prodotti della pesca a cura della conferenza permanente per i rapporti tra lo Stato, le Regioni e le Province autonome di Trento e Bolzano.[/quote] Sulla pagina relativa del sito del Ministero della Salute è riportato … Continued

[quote align=”center”]Pubblicate il 14 dicembre scorso sul sito del Ministero della Salute le linee guida in materia di igiene dei prodotti della pesca a cura della conferenza permanente per i rapporti tra lo Stato, le Regioni e le Province autonome di Trento e Bolzano.[/quote]

Sulla pagina relativa del sito del Ministero della Salute è riportato che l’obiettivo delle linee guida è quello di armonizzare i controlli ufficiali in materia di igiene dei prodotti della pesca, eseguiti dalle Autorità competenti sul territorio nazionale.

Per raggiungere tale obiettivo sono necessarie molteplici azioni tra cui:

  • fornire indicazioni sulle disposizioni contenute nella regolamentazione comunitaria e nazionale in materia di sicurezza alimentare, lungo le diverse fasi che compongono la filiera dei prodotti ittici;
  • fornire elementi utili a migliorare la conoscenza, anche da parte degli operatori del settore, su ruoli e responsabilità.

L’interessante documento fa riferimento ai Regg. 178/2002, 852, 853, 854 e 882 del 2004 e scaturisce dagli esiti degli audit di settore svolti dall’FVO (Food and Veterinary Office della Commissione Europea) e dal Ministero della Salute.

Le linee guida sono composte da 36 pagine divise in 9 capitoli principali:

  1. Definizioni e glossario;
  2. Ambito di applicazione ed esclusione;
  3. Produzione primaria;
  4. Punti di sbarco;
  5. Trasporto;
  6. Stabilimenti;
  7. Marchiatura di identificazione;
  8. Distribuzione e somministrazione;
  9. Norme sanitarie.

nei quali sono chiaramente distinti i compiti degli Operatori del settore e quelli delle Autorità competenti responsabili del controllo ufficiale.

Le linee guida sono raggiungibili tramite il seguente link, clicca qui>>

Per ulteriori informazioni ed approfondimenti non esitare a contattarci!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *