Il metodo Almater: Le novità del mercato USA – FMSA e PCQI

[quote align=”center”]L’FSMA – Food Safety Modernization Act (legge dal 4 Gennaio 2011) introduce nuove modalità della FDA (Food and Drug Administration) e delle Autorità locali in termini di prevenzione e di maggiore collaborazione tra agenzie al fine d’individuare e rispondere ai problemi di sicurezza alimentare.[/quote] A partire dal mese di Settembre 2016 tutte le aziende … Continued

[quote align=”center”]L’FSMA – Food Safety Modernization Act (legge dal 4 Gennaio 2011) introduce nuove modalità della FDA (Food and Drug Administration) e delle Autorità locali in termini di prevenzione e di maggiore collaborazione tra agenzie al fine d’individuare e rispondere ai problemi di sicurezza alimentare.[/quote]

A partire dal mese di Settembre 2016 tutte le aziende americane ed estere obbligate a registrarsi presso FDA che producono, trasformano, confezionano, immagazzinano alimenti, le aziende agricole della produzione secondaria – trasformazione e confezionamento (IV gamma ) (Non sono soggette le aziende della produzione primaria – che allevano e/o coltivano, stoccano quanto è stato prodotto (Raw Agricultural Commodities – RACs)) dovranno adottare i “Preventive Controls for Human Food” attraverso procedure di controllo preventivo basate sull’analisi del rischio H.A.R.P.C (Hazard Analysis and Risk-Based Preventive Controls), che dovranno essere integrate al Piano H.A.C.C.P.

Per gestire queste procedure le aziende sono tenute a formare un Preventive Qualified Individual (PCQI) attraverso un percorso formativo di 2,5 giornate da parte di un Lead Instructor qualificato dalla FSPCA – Food Safety Preventive Controls Alliance, alleanza istituita dalla FDA in collaborazione con il mondo accademico (Illinois Institute of Technology for Food Safety and Health IIT IFSH).
Ogni attestato riporterà un codice identificativo del PCQI. Il Corso non è obbligatorio, ma diversamente il Qualified Individual è tenuto a dimostrare di aver consolidato esperienza nella gestione HARPC.

Gli importatori sono parimenti coinvolti negli adeguamenti di legge, ed assoggettati alla nuova norma FSVP (Foreign supplier verification program) che gli attribuisce il compito di verificare la sicurezza degli alimenti importati.

I rilievi degli ispettori FDA si basano su tre fonti: Il CFR (Code of Federal Regulations) – Title 21, Il codice di applicazione del CFR 21 – Chapter IX of the US Code (USC), la formazione ricevuta che permette loro d’interpretare i codici e le linee guida.

Almater con un Lead Instructor qualificato dalla FSPC si propone come partner nella formazione qualificata dei PCQI e per le attività interne di adeguamento dei piani H.A.C.C.P – H.A.R.P.C.

Vai alla scheda del corso per PCQI >>

Per ulteriori informazioni ed approfondimenti non esitare a contattarci!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *