Acque destinate al consumo umano: pubblicato il Decreto di recepimento della Direttiva UE

[quote align=”center”]Sulla GU n. 192 del 18 agosto 2017 è stato pubblicato il DM 14 giugno 2017 “Recepimento della direttiva (UE) 2015/1787 che modifica gli allegati II e III della direttiva 98/83/CE sulla qualità delle acque destinate al consumo umano. Modifica degli allegati II e III del decreto legislativo 2 febbraio 2001, n. 31”.[/quote] La direttiva (UE) 2015/1787  modifica gli allegati … Continued

[quote align=”center”]Sulla GU n. 192 del 18 agosto 2017 è stato pubblicato il DM 14 giugno 2017 “Recepimento della direttiva (UE) 2015/1787 che modifica gli allegati II e III della direttiva 98/83/CE sulla qualità delle acque destinate al consumo umano. Modifica degli allegati II e III del decreto legislativo 2 febbraio 2001, n. 31”.[/quote]

La direttiva (UE) 2015/1787  modifica gli allegati II e III del D.Lgs 31/2001 apportando modifiche sia ai metodi per il controllo delle acque, disciplinandone i modi di prelevamento e la frequenza, sia specificando i metodi di analisi applicabili dai laboratori che a loro volta devono essere obbligatoriamente accreditati.  L’accreditamento e la valutazione dei laboratori di prova riguardano singole prove o gruppi di prove e deve essere conseguito entro il 31 dicembre 2019.

Il decreto entra in vigore il quindicesimo giorno dalla sua pubblicazione nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana.

Scopri tutti i nostri servizi per i laboratori di analisi >>

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *