+39 0423 1886211
info@almater.it
PROFESSIONE TECNOLOGI ALIMENTARI
09
ott

Etichettatura: di nuovo obbligatoria l’indicazione della sede dello stabilimento

L’indicazione della sede dello stabilimento o di confezionamento se diversa ritorna obbligatoria dopo che con l’entrata in vigore del Reg. n. 1169/2011 era decaduta poichè non ricompresa tra le indicazioni obbligatorie previste. Il Decreto riprende quasi fedelmente...
26
ago

Etichettatura pasta e riso: pubblicati i decreti per l’obbligo di indicazione dell’origine

In nostra precedente news ci siamo occupati dei due decreti in oggetto che introducono importanti novità in ambito di etichettatura del riso e della pasta. Con la pubblicazione in Gazzetta Ufficiale entrano così in vigore i provvedimenti che introducono la sperimentazione per due...
02
ago

Etichettatura dei prodotti alimentari: la Commissione aggiorna le linee guida sugli allergeni

Il 13 luglio scorso la Commissione ha emanato una comunicazione relativa alla fornitura di informazioni sulle sostanze o i prodotti che provocano allergie o intolleranze. Questo documento aggiorna il documento di orientamento precedente sull’etichettatura degli allergeni...
27
lug

Etichettura dei prodotti alimentari: attenzione ai claim sull’indice glicemico!

Ci vengono sottoposte spesso etichette di prodotti alimentari che riportano indicazioni relative al carico o indice glicemico del prodotto. Trattasi in realtà di questione assai complessa e di difficile definizione soprattutto dal punto di vista medico-nutrizionale. Questa...
24
lug

Etichettatura pasta e riso: firmati i decreti per l’obbligo di indicazione dell’origine

I provvedimenti introducono la sperimentazione per due anni del sistema di etichettatura, nel solco della norma già in vigore per i prodotti lattiero caseari (vedi nostri articoli in merito). “È un passo storico – ha dichiarato il Ministro Maurizio Martina – che...
03
lug

Etichettatura dei prodotti alimentari: ulteriore rettifica al Reg. 1169/2011

Dopo una recente rettifica di cui ci siamo occupati in un precedente articolo (vedi qui) è stata pubblicata un’ulteriore modifica al Regolamento n. 1169/2011 per sopperire ai vari errori soprattutto di traduzione del testo originale. In questo caso i punti rettificati sono...
15
dic

NUOVA CIRCOLARE SULL’APPLICAZIONE DEL REG.(UE) n. 1169/2011: CHIARIMENTI INTERPRETATIVI

In tale documento vengono riportate le risposte fornite dalla Commissione alle richieste di chiarimento riguardanti la compatibilità di alcune specifiche disposizioni previste negli articoli del D.lgs. 109/92. Tali risposte pertanto vanno considerate quale corretta...
21
gen

Miele: recepita la Direttiva UE 2014/63

Il Decreto,  in applicazione della norma europea, stabilisce che il polline va considerato come una componente naturale specifica del miele e non un «ingrediente» nel senso previsto dal regolamento (UE) n. 1169/2011, ossia una sostanza utilizzata nella fabbricazione o nella...
10
nov

Verso una modifica del made in Italy alimentare? una questione di bandiere, bandierine e banderuole

Il tema dell’indicazione dell’origine e provenienza di un prodotto alimentare è particolarmente avvertito a tutte le latitudini: non vi è ordinamento giuridico che non abbia introdotto o tentato di introdurre regole restrittive in luogo di quelle invalse da decenni e...
20
ott

Le informazioni sugli alimenti ai consumatori

Il 13 dicembre 2014 è divenuta applicabile la prima parte delle disposizioni contenute nel regolamento (UE) 1169/2011 concernente le informazioni sugli alimenti ai consumatori. La disposizione interessa tutte le forme di comunicazione nel settore alimentare (pubblicità,...
12